20 Novembre - la Giornata Dei Diritti dei Bambini

 20 Novembre - la Giornata Dei Diritti dei Bambini

Aria di festa presso la scuola De Gasperi di Monteparano… Oggi 22 novembre, gli insegnanti e gli alunni  della scuola Primaria

in collaborazione con la scuola dell’Infanzia, i Nonni del Centro Polivalente Anziani e i genitori, hanno festeggiato la Giornata Dei Diritti dei Bambini.  Per questa GIORNATA che ricorre il 20 Novembre , si sono allestiti i mercatini  per la raccolta di fondi da destinare all’UNICEF,  organizzazione mondiale per i diritti dell'infanzia  e a TELETHON, fondazione che finanzia  la ricerca sulle malattie genetiche.                                                                  

L’ UNICEF opera in 156 paesi in via di sviluppo con programmi di assistenza e in 36 paesi industrializzati attraverso i suoi Comitati Nazionali. Il Comitato Italiano per l’UNICEF non riceve fondi dall’ONU né dal Governo. Tutte le risorse provengono da donazioni volontarie di cittadini, aziende, scuole o associazioni. L'UNICEF è Premio Nobel per la pace.

Numerose le famiglie partecipanti, entusiasti ed allegri i bambini che hanno potuto acquistare , dando il proprio piccolo ma significativo contributo, pettole soffici e dorate, fumanti caldarroste e giocattoli sui banchi allestiti per la pesca di beneficenza. Significativa la partecipazione dei nonni e dei genitori : la loro presenza ci riconduce al valore della famiglia, intesa come, prima Istituzione fondamentale della nostra società. Uno dei Diritti sanciti dalla convenzione , è quello di avere una famiglia, bene prezioso, in cui ogni bambino ha il diritto di crescere e diventare uomo.

Un ringraziamento speciale va alla Sig.ra Lucia Stomeo che ha venduto i suoi manufatti e le sue originalissime creazioni, devolvendo il ricavato alle due Organizzazioni e ai Sig.ri Marco e Maria Giustizieri per aver fornito alla scuola l’attrezzatura per arrostire le castagne. Si ringrazia l’amministrazione comunale per aver provveduto al trasporto dell’attrezzatura necessaria e si ringraziano le famiglie  i collaboratori scolastici per l’impegno e il prezioso aiuto profuso durante la manifestazione.

Compito della scuola è quello di sensibilizzare i nostri bambini verso temi importanti quali l’amicizia, la solidarietà e il rispetto dell’altro.                                                            

I bambini sono il nostro futuro e costituiscono il tesoro dell’Umanità ; ogni bambino ha il bisogno di una famiglia, di  istruzione e di gioco , ma soprattutto di rispetto e di amore e oggi lo hanno dimostrato attraverso le loro canzoni e le strofe di una bella e significativa poesia.

Mi piace concludere con il finale della stessa poesia: “NON SAPREMO MAI QUANTO BENE PUO’ FARE … UN SEMPLICE SORRISO”  .

Scritto da Francesca Galeone

diritti dei bam...
diritti dei bambini diritti dei bambini

diritti dei bam...
diritti dei bambini diritti dei bambini

diritti dei bam...
diritti dei bambini diritti dei bambini

diritti dei bam...
diritti dei bambini diritti dei bambini

diritti dei bam...
diritti dei bambini diritti dei bambini

LDM

Informazioni aggiuntive